ConFederazione Oncologi Cardiologi Ematologi

Buy & discover products made by UK-based creators, hassle free. 1,000+ high quality products available today.

Insieme per fare la differenza

L'obiettivo della FOCE è promuovere la prevenzione e l'organizzazione assistenziale delle malattie oncologiche, cardiovascolari ed ematologiche. È la voce di questi pazienti e degli specialisti presso le Istituzioni, promuove campagne si sensibilizzazione e di prevenzione, garantisce una corretta integrazione tra ospedale e territorio.

In questi mesi incentiva lo sviluppo di linee guida e di percorsi di cura studiati apposta per i pazienti affetti da queste patologie, particolarmente esposti al pericolo di infezione da Covid-19. Questo è reso possibile anche grazie alla periodica revisione e implementazione del Documento del Tavolo Tecnico istituito presso il Ministero della Salute, dedicato proprio a questa problematica.

leggi il documento

Cinque istituzioni, uno scopo comune

La ConFederazione degli Oncologi, Cardiologi e Ematologi nasce dalla collaborazione fra tre società scientifiche (l'Associazione Italiana di Oncologia Medica AIOM, la Società Italiana di Cardiologia SIC e la Società Italiana di Ematologia SIE) e due fondazioni (la Fondazione "Insieme Contro il Cancro", "Il cuore siamo noi" - Fondazione Italiana Cuore e Circolazione Onlus). Cinque istituzioni in tre diverse aree mediche che uniscono le forze per tutelare i cittadini più a rischio di contrarre la Covid-19 a causa della convivenza con patologie debilitanti pregresse.

LA WEB TV

Interviste, approfondimenti e molto altro ancora

Vedi tutti i video

Le NEWS

Le ultime notizie, verificate dalla nostra redazione

19.1.2021

EUROSTAT: Italia prima in UE per spese di prevenzione medica

18.1.2021

Tumore del seno: "Subito il decreto per sbloccare 20 milioni di euro per i test genomici”

14.1.2021

Tumori: al via la revisione Ema su nivolumab. Validata richiesta variazione su tumore esofageo

13.1.2021

AIFA: i due vaccini anti-Covid autorizzati sono sovrapponibili

12.1.2021

Nel 2050 gli ultrasessantenni saranno 2,1 miliardi

11.1.2021

Tumore esofago e stomaco, Ema valida la domanda di variazione per nivolumab in combinazione con chemioterapia in prima linea

Vedi tutti gli articoli

Le Patologie

Newsletter FOCE
Iscrivi alla Newsletter per restare sempre aggiornato sulla pubblicazione di nuovi contenuti
Grazie per esserti iscritto
Qualcosa non va. Controllare i dati inseriti e riprovare.