Campagne

FOCE è impegnata quotidianamente nel portare avanti campagne di vario tipo ma che hanno uno scopo comune: tutelare i pazienti più fragili e supportare i loro caregivers.

Le linee guida sulla gestione dei pazienti fragili

FOCE si occupa di mantenere costantemente aggiornata la "Proposta di gestione dei pazienti in oncologia, oncoematologia, e cardiologia nella fase 2 dell’infezione da covid-19", un documento ufficiale accolto dal Ministero della Salute e stilato dai soci fondatori di FOCE. “Una delle proposte concrete contenute nel Documento riguarda anche l’attivazione di prescrizioni terapeutiche per tre mesi, per limitare il numero di accessi del paziente o dei familiari – spiega il prof. Cognetti -.

È da incentivare, in questi casi, la consegna a domicilio del farmaco prescritto per le terapie orali o le terapie di supporto di semplice esecuzione. Anche la chirurgia oncologica dovrà essere svolta in unità Covid-free, con la necessità di sottoporre a tampone tutti i pazienti candidati ad un intervento entro 48 ore prima dell’atto operatorio”.

Scarica il Documento di indirizzo e di raccomandazioni per garantire lacontinuità di cura dei pazienti oncologici, cardiologici ed ematologici